Green’s App: inaugurazione nuovo shop con “MELANDI! La caccia al tesoro GREEN tra i caruggi”

canapa genova, canaparriva, eventi genova, greensapp, melandi caccia al tesoro -

Green’s App: inaugurazione nuovo shop con “MELANDI! La caccia al tesoro GREEN tra i caruggi”

Aprirà i battenti alle ore 17,30 di sabato 3 ottobre 2020 il nuovo shop di Green’s App nel centro storico di Genova (salita Pallavicini 10r). L’inaugurazione sarà preceduta da “MELANDI! La caccia al tesoro tra i caruggi” aperta a tutti, grandi e piccoli, a partire dalle 14,30.
La sfida consiste nel trovare il maggior numero di Green’sAppLE tra le botteghe del centro storico.
Le mele verdi non sono una scelta casuale: sono infatti il simbolo di CanapArriva, il nuovissimo servizio di consegne a domicilio effettuate su mezzi sostenibili dai corrieri di Green’s App su tutto il territorio del comune di Genova.
In palio per il vincitore un soggiorno all inclusive di due giorni con tutta la famiglia in una struttura ligure della riviera di Ponente.
La valorizzazione del territorio e l’impegno nel rendere ogni attività sostenibile sono elementi portanti della mission di Green’s App. Per questo è stato coinvolto nell’organizzazione di “Melandi!” il movimento più rappresentativo a difesa del Pianeta, Fridays for Future Genova; i ragazzi hanno raccolto l’invito con entusiasmo e forniranno il loro supporto operativo durante la caccia al tesoro.
Al termine di “Melandi!” si procederà con la premiazione dei vincitori, seguirà quindi l’inaugurazione ufficiale del nuovo shop con gadget, aperitivo per tutti e tanta buona musica in compagnia di dj Laky (Groove Yard Sound) e Raphael (The Voice 2019). 

Apriamo un nuovo shop, contro ogni pregiudizio

negozio greensapp genova
Da qualche anno ormai Green’s App ha avviato la propria produzione di canapa legale sui terreni di Garlenda, vicino Albenga. Apre ora il suo nuovo punto vendita in un luogo chiave del centro storico di Genova: qui sarà possibile trovare sempre un responsabile pronto a fornire informazioni e consigli con l’obiettivo di sensibilizzare – genovesi, turisti, semplici curiosi – sulla versatilità della canapa e sulle sue molteplici applicazioni in tantissimi settori: abbigliamento, alimentare, edilizia, cura della persona, alimentazione complementare per animali domestici e molti altri. Sportine, abiti, farina, biscotti, olio, collari, pannelli isolanti… tutto questo può essere realizzato in canapa! In questo senso, la canapa dimostra di essere davvero una risorsa “stupefacente”, ma in un’accezione molto lontana da quei pregiudizi che ne hanno condizionato l’utilizzo nella società odierna. “Green’s App distribuisce rigorosamente prodotti a norma di legge e contrasta ogni forma di illecito con un’informazione chiara, consapevole e mirata per difendere e preservare un settore fortemente colpito dagli stereotipi ma che negli ultimi anni ha saputo creare occupazione e ha contribuito a promuovere e a far tornare a nuova vita il territorio - spiegano i fondatori della Cooperativa Sociale Green’s App – I nostri prodotti sono al 100% legali. Selezioniamo con cura i nostri fornitori, controlliamo la merce in arrivo che poi verrà venduta al cliente e cerchiamo di coinvolgere altri produttori locali. In ogni caso, privilegiamo la filiera corta e produttori etici. Seguendo questi criteri abbiamo anche reperito le mele verdi utilizzate come gadget e simbolo di CanapArriva”.

CanapArriva e Green’s AppLE: una mela verde come simbolo di consegne su mezzi sostenibili

Il nuovo servizio CanapArriva sarà presentato ufficialmente durante l’inaugurazione del 3 ottobre ed è nato per rispondere alle richieste crescenti dei clienti di ricevere direttamente a casa i prodotti Green’s App.

Simbolo del servizio è una mela verde - ribattezzata Green’s AppLE prendendo spunto dal nome della cooperativa sociale - che evoca per definizione uno stile di vita salutare e sostenibile e diventa emblema della scelta di consegnare i prodotti Green’s App a domicilio su mezzi tipici della mobilità lenta quali biciclette, e-bike e monopattini, sfruttando ciclabili e strade cittadine sulle quali possono circolare con maggiore sicurezza. Per utilizzare CanapArriva basta richiedere il catalogo prodotti attraverso il canale Telegram CanapArriva o via WhatsApp al 371.3152707. Le consegne saranno effettuate (almeno inizialmente) su tutto il territorio del comune di Genova. 

“MELANDI! – La caccia al tesoro tra i caruggi”

melandi greensapp canaparriva flyer
Nel pomeriggio di sabato 3 ottobre a partire dalle ore 14,30 si svolgerà una speciale caccia al tesoro alla quale potranno partecipare tutti senza limiti di età (da 0 a 150 anni!). In palio per il vincitore un soggiorno di due notti per tutta la famiglia all inclusive presso alcune strutture ricettive liguri, che comprende anche una visita alle coltivazioni; al secondo e terzo classificato andranno invece “un sacco” di prodotti alla canapa di uso quotidiano. Gli oggetti da trovare sono proprio le Green’s AppLE, nascoste presso le botteghe del centro storico grazie alla collaborazione di tantissimi commercianti. Seguendo gli indizi consegnati ad inizio gara, i partecipanti si riverseranno quindi tra i caruggi del centro storico. In alcuni punti, saranno loro poste anche alcune domande a tema “Genova” o “green” che permetteranno di accumulare punti bonus: specialmente in questa fase entreranno in gioco i Fridays for Future, la cui presenza pone l’accento su sostenibilità, ambiente e rispetto del territorio.
 

“E’ il nostro modo di attirare l’attenzione sui caruggi che ci ospitano e sul nostro centro storico meraviglioso; ed è uno dei tanti modi in cui speriamo, con i nostri mezzi e le nostre iniziative, di promuovere il nostro territorio, i suoi prodotti tipici e la sua bellezza”, spiegano da Green’s App. Proprio a questo scopo, Green’s App sta sperimentando nuove idee insieme a commercianti e produttori locali, alcuni dei quali saranno appunto partner della caccia al tesoro di sabato 3 ottobre… e che ovviamente non possiamo menzionare per non svelare dove si trovano i tesori da trovare!

> Il regolamento completo è disponibile a questo link

 


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati