Il vecchio mulino diventa museo della canapa industriale

canapa, canapa industriale, cannabis, musei canapa italia, museo canapa, olanda, produzione canapa, storia della canapa -

Il vecchio mulino diventa museo della canapa industriale

E’ stato inaugurato a settembre in Olanda un museo dedicato alla canapa industriale, situato in un vecchio mulino di Nauerna dove un tempo venivano macinati proprio semi di canapa destinati alla produzioni di olio. Ora il museo servirà a mostrare come semi e fibre di canapa venivano pressati e trattati, a memoria dei tempi antichi e perché tutti comprendano l’importanza di questa pianta tanto versatile.

Il mulino si trova a soli 20 km da Amsterdam e fa capo al più grande “Hash Marijuana & Hemp Museum” della capitale. E’ stato restaurato per accogliere i visitatori, che possono anche acquistare i prodotti frutto delle nuove attività dopo aver assistito alle procedure di lavorazione della canapa industriale risalenti a un centinaio di anni fa, quando la struttura era in funzione e i prodotti venivano poi imbarcati per viaggiare da un capo all’altro del mondo.

Nei secoli scorsi questo territorio era costellato di tantissimi mulini, ecco perché se ne trovano ancora molti, sebbene decadenti e che però potrebbero essere preziosi per immergere i visitatori in esperienze come quella del mulino De Paauw che comprende una visita guidata insieme ad un vero mugnaio che racconterà anche la storia dell’edificio negli ultimi 10 anni, quelli che sono serviti per rimetterlo in sesto.

Sappiamo che te lo stai domandando:
ma in Italia esistono musei della canapa?
Certo che sì!
Ecco un breve elenco, ma se ne hai visitati altri segnalaceli!

 

 

 

Fonti:
molendatabase.nl  |  molendepaauw.nl |  hemp.im


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati